Puzzle di viaggi: cosa fare nell’Alto Garda

Alto Garda – Lago di Tenno (Fonte redazione)

Cosa fare nell’alto Garda e in montagna? Il Lago di Garda è indubbiamente uno dei laghi più importanti d’Italia visitato ogni anno da milioni di turisti, amatissimo dagli europei . E’ il lago italiano più grande e si colloca tra ben 3 regioni : Lombardia, Veneto e Trentino. Molte località raccontano la storia del nostro Paese nell’arte, nelle testimonianze, nella storia e nelle guerre. Le più famose sono affacciate su spiagge e porti , dove rilassarsi o praticare diversi sport acquatici, ma anche imbarcarsi per brevi crociere lungo lago. La sera ristoranti e locali si susseguono ospitando ogni tipologia di turista . E’ un meta che offre tante opportunità e non è mai noiosa.

Proprio per la sua vastità, il lago di Garda proponeambienti diversi a seconda della zona in cui ci si trova. L’Alto Garda è certamente particolare e con uno scenario diverso rispetto alle coste est , ovest ed al sud del Lago.

Quest’area è nel Trentino Alto Adige e si caratterizza per il perfetto mix tra vita al lago, mondanità, sport e vita in montagna, con le prime cime del Trentino a fare da cornice , mitigando il clima ed ampliando ancor di più le opportunità di fare sport e attività all’aperto.

Cosa fare nell’alto Garda

Percorsi in mountain bike, piccoli laghi tra le valli con percorsi di trekking , aree archeologiche e molti castelli arroccati di rara bellezza

Le località più famose dell’alto Garda sono Riva del Garda e Limone del Garda, Arco di Trento, con il suo bellissimo Castello, il Lago di Tenno e la Valle di Ledro, incantevole con il suo lago ed il villaggio preistorico che si sviluppava sulle palafitte.

Museo delle palafitte – Ledro (Fonte redazione)

E tutto a  pochi chilometri di distanza dalle rive del lago, con scenari incantati e luoghi in cui respirare un’atmosfera davvero rilassante.

Cascate Grotta Varone (Fonte redazione)

Da segnalare inoltre le meravigliose Cascate del Varone, che arrivano nel fiume dopo un tuffo di ben 100 metri, costruite dall’architetto Maroni , noto per aver progettato il Vittoriale di D’annunzio e la grande centrale idroelettrica , e visitabili a 3 livelli diversi passando all’interno delle grotte in cui scorrono in buona parte. Uno spettacolo suggestivo ed una storia avvincente da ascoltare. Da non perdere!

Infine, proprio a Riva del Garda sorge la Centrale Idroelettrica, progettata negli anni ’20 e in grado di fornire energia elettrica a molte delle regioni confinanti. E’ una visita che include architettura, storia, tecnologia e, oggi contenuti multimediali per vivere un’esperienza unica .

Una nota di merito alla cucina locale con piatti squisiti che valorizzano i prodotti e, come per ogni area di Italia, con le sue specialità come la carne salada e gli strangolapreti . Vino e olio sono presenti in varietà ed è possibile gustarli al ristorante o acquistarli nelle aziende vinicole e produttori di olio presenti in tutto il territorio.

Abbiamo pensato di darvi un modo divertente per non dimenticare cosa vedere nel prossimo viaggio sul lago di Garda del nord. Qui di seguito ritrovate le parole utili per le vostre visite. Giocate, trovatele nello schema. Per stampare il gioco clicca sull’immagine.

  • Archeologia
  • Arco
  • Bagno
  • Cascate
  • Castelli
  • Ciclabili
  • Garda
  • Giochi
  • Grotta Varone
  • Lago
  • Ledro
  • Limone
  • Olio
  • Panorami
  • Pedalò
  • Spiagge
  • Sport
  • Tenno
  • Trentino
  • Vigneti
  • Visite
  • Windsurf
Crucipuzzle cosa fare nell’Alto Garda

clicca sull’immagine per stampare il puzzle di viaggi

Le lettere rimaste vi forniranno un buon suggerimento per il vosto palato! Buon divertimento e buon viaggio !

Soluzione del gioco

Da questo momento in poi troverai la soluzione per cui se vuoi provare a risolverlo da solo non proseguire nella lettura. Ti alleghiamo una piccola immagine e la soluzione del gioco:

Guarda anche tutti gli altri puzzle di viaggi

Se vuoi un cruciverba personalizzato Contattaci