Cosa significa invalsi? la spiegazione dell’acronimo

Come sapete ci occupiamo di parole e oggi vi parliamo di uno degli acronomi più brutti e cacofonici che sia mai stato creato: INVALSI. significato-prove-invalsiInvalsi riferito alla prova invalsi è appunto l’acronimo di Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell’Istruzione.

Le prove invalsi sono state introdotte con la legge Le n. 276 del 25 ottobre 2007 e si dividono in varie prove

Queste prove servono per valutare l’apprendimento degli scolari della seconda e quinta elementare e per i ragazzi di prima e terza media.

Invalsi diciamolo è un acronimo proprio brutto. Sembra una contraddizione. Per assonanza infatti ci fa pensare che quello che verrà fatto verrà invalidato. Si poteva pensare a un acronimo più invitante e semplice tipo: Valsi (Valutazione del Sistema dell’Istruzione). No? Questi test sono valsi a misurare la preparazione degli alunni! Suona bene no?

Inoltre che senso ha comprendere nell’acronomo “istituto nazionale” ? L’acronimo per l’uso che se ne fa avrebbe dovuto indicare a che tipo di test è riferito. Che forse diciamo: “per tenere in ordine casa ci avvaliamo di una INCOLF” ?. Diciamo invece COLF” ? La COLF infatti è la COLlaboratrice Familiare sebbene l’attivita di quest’ultima sia disciplinata dall’INps

E poi dicono che gli studenti inventano acrostici impietosi sulla scuola…

Se vuoi un cruciverba personalizzato Contattaci