Le sigle degli aeroporti di Londra

Ultimo aggiornamento il 31/01/2020 by enigma

Un caso tipico è quando dovete prenotare un volo ma non capite a cosa si riferiscano le sigle di tutti gli aeroporti di Londra che vi vengono proposte. Vi svegliamo come riconoscerle e per aiutarvi abbiamo creato un gioco che vi aiuterà.

Siccome nessuno ha tempo da perdere vi diciamo subito a cosa si riferiscono le sigle e poi se avete voglia sotto trovate altre curiosità sugli aeroporti di Londra, mappe, indicazioni di quale sia l’aeroporto più vicino e naturalmente il gioco per cui pronti via ecco le sigle degli aeroporti di Londra:

Le sigle degli aeroporti di Londra

La sigla LHR

Siamo partiti dall’aeroporto più semplice e noto. LHR sta per Londra Heatrow. Heatrow è certamente il più conosciuto tra tutti ed è praticamente lo scalo principale. Heatrow è dove arrivano e partono tendenzialmente le compagnie aeree che si possono permettere di usare questo scalo per cui non parliamo certo delle Low cost. Qui arrivano e partono dall’Italia (parliamo di voli diretti, no stop) British Airways, Lufhtansa, Air Italy

La sigla LGW

LGW sta per l’aeroporto di Londra Gatwick. Qui partono e arrivano dall’Italia British Airways e Easyjet e Vueling che da Roma appunto vola su Gatwick (stiamo parlando sempre di voli diretti ovviamente)

La sigla STN

STN sta per l’aeroporto di Stansted. Su questo scalo fondamentalmente arriva dall’Italia solo Ryanair e fondamentalmente da e per Malpensa, Bergamo e Ciampino

La sigla LTN

LTN sta per Luton. Di fatto arriva su questo scalo dall’Italia solo Easyjet

La sigla SEN

Sen sta per Londra Southend. Qui da Roma Ciampino e Milano Bergamo e Milano Malpensa (e per Roma e Milano ovviamente) solo Ryanair

La sigla LCY

LCY sta per London City Airport. Qui si arriva da Malpensa e Bergamo con Ryanair e British Airways da Fiumicino

Ma quanti sono gli aeroporti di Londra?

Se consideriamo quelli collegati con voli diretti dall’Italia allora dobbiamo considerarne 6 e sono quelli che vi abbiamo menzionato sopra. Londra considera anche come aeroporto Londra Ashford (a sud di Londra vicino Dover) ma ad oggi non ha collegamenti direttamente con l’Italia. Un’altra cosa importante: la sigla generale degli aeroporti di Londra è LON così come MIL è la sigla generale degli aeroporti di Milano, mentre come sappiamo poi le sigle precise sono LIN (Milano Linate), MXP (Milano Malpensa) e BGY (Milano Bergamo)

Qual è l’aeroporto di Londra più vicino al centro?

Dunque cari viaggiatori da strapazzo (dico io vi dobbiamo spiegare tutto noi che nel tour operating abbiamo lavorato per decenni e ancora oggi ci occupiamo di turismo). Allora partiamo dal fatto che la questione è posta male (si lo so, ce la siam fatta da soli).

In realtà si dovrebbe dire qual è l’aeroporto meglio collegato o che quindi collega più velocemente lo scalo con il centro (e anche qui dovremmo spiegare che Londra è ben servita da metro e mezzi pubblici e che quindi anche se non arrivi proprio in “centro” se comunque in città). Un altra cosa da considerare è il terminal in cui si arriva perché alcuni aeroporti (Heatrow in particolare) hanno terminal distanti tra loro e quindi bisogna considerare anche quanto tempo si perde in questo trasferimento.

Se proprio vogliamo dirla tutta bisognerebbe anche considerare quanto è grande lo scalo e quindi quanta gente vi transiti e quanto tempo si perde per i controlli ma vabbè non esageriamo. Diciamo che consideriamo il tempo che occorre da quando si è usciti dall’aerostazione e si sale sull’autobus o il treno.

Proviamo però a rispondere a questa domanda ma prima guardiamo questa mappa qui sotto ma se volete calcolare un itinerario ad un punto preciso partite da questa mappa di Google Maps in cui abbiamo già evidenziato gli aeroporti:

La mappa con gli aeroporti di Londra e la distanza dal centro città

Torniamo alla domanda principale ovvero qual è l’aeroporto di Londra che permette di arrivare più velocemente nel centro città. Per fare questo abbiamo simulato su Google maps delle tratte di percorrenza coi mezzi pubblici con eventuali cambi di mezzo/linea della metro e questo quanto emerge:

  • Da Heatrow (LHR) a Londra centro: dai 39 minuti ai 46 minuti
  • Da London City Airport (LCY) a Londra centro: dai 29 ai 38 minuti
  • Da Gatwick (LGW) a Londra centro: 28 minuti
  • Da Stansted (STN) a Londra centro: dai 47 minuti a 1 ora e 20 minuti
  • Da Luton (LTN) a Londra centro: dai 57 minuti a 1 ora 15 minuti
  • Da Londra Southend (SEN) a Londra centro: dai 58 minuti a 1 ora e 30 minuti

Conclusioni? Gatwick sembra essere quello che offre la tratta di percorrenza più veloce. La cosa non è do sottovalutare (se il criterio è il tempo) mentre dovrete considerare anche poi il costo del mezzo pubblico (bus o treno che sia anche se in linea generale il treno poi costa anche di più)

Il gioco degli aeroporti di Londra

Ed ecco il gioco. Per stampare il gioco cliccate sull’immagine

Se vuoi un cruciverba personalizzato Contattaci