Chi è il tizio dell’uovo del world record egg di Instagram

chi c'è dietro l'uovo di world record egg

Se siete giunti fin qui è perché volete sapere chi è il tizio dell’uovo del world record egg di Instagram. Diciamo subito chi è e poi ripercorriamo cronologicamente tutta la storia. Dietro l’uovo (che ora ha un nome: Eugene) c’è Chris Godfrey, un creativo pubblicitario di 29 anni che lavora a The & Partnership a Londra; ma non ha fatto tutto da solo. Ci sono due amici che sono il 26enne Khan-Whelan, e CJ Brown, 29 anni.

Il 2 febbraio è stato pubblicato un nuovo post con una foto che dice molto e che lascia presagire che qualcuno si “sia comprato” l’uovo per una cifra folle. Ma ripercorriamo la faccenda dall’inizio:

  • 4 gennaio 2019 su Instagram viene postata una foto di un uovo con l’account world_record_egg e sotto la foto c’è un testo che dice:

“Let’s set a world record together and get the most liked post on Instagram. Beating the current world record held by Kylie Jenner (18 million)! We got this 🙌”

Tradotto dall’inglese all’italiano di fatto dice: Facciamo insieme un record del mondo e otteniamo il post più apprezzato su Instagram. Battiamo l’attuale record mondiale detenuto da Kylie Jenner (18 milioni)! Dai!

Il record di fatto è battuto e viaggiamo ormai verso i 52 milioni di like e quasi 10 milioni di followers. Prima di arrivare alle possibili ipotesi che abbiamo trovato e scovato in rete vi diciamo chi ha contribuito a far conoscere a tutti l’esistenza di questo uovo e di questo record: si tratta di Ishaen Goel, un ragazzo del Massachussets originario dell’India. Ishaen che ha solo 19 anni ma è un guru del marketing spiega che per primo si è accorto della presenza di questo post e si è prodigato per attirare l’attenzione del post su Reddit, “ho contattato i media molto presto e ho detto a tutte le celebrità e influencer nella mia rete di aiutare a spingere il post e il record”

Secondo Ishan, il post è diventato virale perché non rappresenta il volto di una celebrità o di una persona, ma solo un uovo che rappresenta qualcosa di molto più grande. Inoltre, era comico.

  • 18 gennaio 2019: la persona (o il collettivo) che si cela dietro world_record_egg posta una seconda foto con una leggera incrinatura, come se l’uovo stesse per schiudersi
  • 23 gennaio 2019: Il post stesso pone il famoso interrogativo: è nato prima l’uovo o la gallina. E mentre sull’account world_record_egg compare una terza foto in cui si vede l’uovo che si sta schiudendo ci sono varie teorie su chi si nasconde dietro questo record.
  • 29 gennaio 2019: un nuovo post è stato pubblicato in cui si vede l’uovo che si sta schiudendo ancora di più. Siamo già a 4 post
  • 2 febbraio 2019: un nuovo post in cui si vede l’uovo con delle cuciture laterali bianche che poi sono le stesse che ha un pallone da football americano. E infatti il post dice: The wait is over. All will be revealed this Sunday following the Super Bowl. Whatch it first, only on @hulu. Tradotto significa: l’attesa è finita. Tutto sarà svelato domenica durante il Super Bowl (n.d.r. la finale del campionato di football americano), guardalo per primo solo su @hulu.
  • 4 febbraio 2019: è finalmente apparso lo spot su Hulu in cui si vede l’uovo che dice: “La pressione dei social media mi sta raggiungendo”,  “Se anche tu stai lottando, parla con qualcuno.” L’annuncio rimanda gli utenti ad un sito web per la salute mentale senza scopo di lucro in America.

Il fatto che il post sia stato pubblicato all’una di notte in Italia fa pensare che chi si nasconde dietro l’uovo sia qualcuno che sta negli Stati Uniti dove ora, mentre aggiorniamo questo articolo, sono le 20.50. Quindi il post è delle 19.30 americane (parlando di New York). Ma chi è @hulu?. Si tratta di un profilo su Insta che in questo momento ha 277.000 followers (ma immaginiamo che tra qualche ora ne avrà milioni).

@hulu fa riferimento a hulu.tv, una piattaforma dove vedere in streaming gli avvenimenti sportivi. Non più tardi di qualche giorno fa Nik Sharma, uno dei manager a capo dell’agenzia di comunicazione VaynerMedia, aveva detto che il primo marchio a uscire dall’uovo poteva valere almeno 10 è milioni di dollari, tanto da suggerire ai clienti «di puntare sull’uovo anziché sul Super Bowl. Ecco dunque che le cose si intrecciano e non resta che seguire domenica il Super Bowl per scoprire tutto. Vi ricordiamo che il Super Bowl ha inizio alle ore 00.30 italiane del 4 febbraio ovvero nella notte tra domenica 3 febbraio e lunedì 4 febbraio 2019.

Intanto egg gang continua a produrre merchandise sull’uovo

Se vuoi un cruciverba personalizzato Contattaci